online website builder

Anno UNICO Medie

UNA STRADA DIVERSA VERSO LA LICENZA MEDIA

ANNO UNICO MEDIE è un percorso di preparazione all’esame di licenzia media alternativo alla scuola, dedicato ad alunni portatori di fragilità di natura diversa che impediscono loro di frequentare il triennio con profitto o in una situazione di benessere.

Si tratta spesso di ragazzi che:

– raggiungono maggiori risultati nell’attività pratica piuttosto che in quella teorica, sono in difficoltà nel mantenere a lungo l’attenzione, in alcuni casi si pongono in modo conflittuale nei confronti dell’adulto.

oppure

– sono in difficoltà nel gestire la relazione con i compagni, talvolta con problemi di ansia o vittime di bullismo

Il lavoro educativo e didattico è organizzato in piccoli gruppi omogenei e in momenti di attività individuale, è gestito da un’equipe di formatori, insegnanti, educatori specializzati nel lavoro con questo tipo di utenza, in periodico confronto con i docenti dell’istituto presso il quale al termine dell’anno gli alunni sosterranno l’esame (nella maggior parte dei casi la stessa scuola di provenienza)

Durante l’Anno Unico Medie la preparazione dell’esame di terza media è affiancata a momenti laboratoriali (tra cui cucina, grafica, meccanica) e attività educativa di gruppo focalizzata allo sviluppo dell’autostima, della consapevolezza emotiva, della responsabilità personale.


Come avviene L'inserimento all'ANNO UNICO Medie

La famiglia, il consiglio docenti, il dirigente della scuola media dove il ragazzo è iscritto valutano la proposta formativa ed educativa dell’ “Anno Unico” e, nel momento in cui la ritengano consona alla situazione, costruiscono con la nostra equipe un progetto individualizzato che, insieme agli obiettivi dell’AU, porti il ragazzo all’esame di licenza media. Tale cooperazione, che è importante sia continuativa per tutto il percorso, è un elemento fondamentale per il suo successo.


La famiglia dovrà dichiarare di scegliere per l’allievo l’opzione dell’ “istruzione parentale”, nell’intenzione di accompagnarlo a sostenere l’esame presso la scuola di origine.

La legge consente che ad intraprendere questa strada siano anche i ragazzi inseriti nella classe seconda, con il vincolo che abbiano almeno l’età dei compagni di terza che sosterranno l’esame.

Mobirise

Sede legale e operativa 

via Ambrogio Legnani, 4
21047 Saronno (VA) 


Contatti

Email: info@fondazionedaimon.it
Phone: +39 (02) 9608202
Fax: +39 (02) 96703762

Riferimenti

Codice Fiscale 94029190124 Partita Iva 03655270126 

Registro delle Imprese di Varese R.E.A. VA -368079